In evidenza | News

Sconfitte che insegnano: Union Riviera Rugby under 18 soccombe a Biella, imparando la lezione

Apr 11, 2017

Si sapeva che il confronto era impari. Union Riviera Rugby under 18 a Biella con qualche cerotto, ma con la voglia di fare qualcosa di buono e di giocarsela con una compagine che è proiettata verso la dimensione Elite nazionale. Il resto lo fa anche il campo di Biella, stretto e con fondo sintetico, sul quale si gioca in modo ordinato e preciso per i locali avvezzi alle pelouse plastica. Il risultato non fa una grinza ed onora il Biella che rispetta la partita e la Union che accetta il confronto, omaggiata dai padroni di casa che lavorano con il massimo impegno. Ne consegue un gioco che mette alla prova la difesa. Non inganni il punteggio largo: per segnare i lanieri devono comunque subire molti placcaggi. La mischia vive una domenica di passione: fatica in quella ordinata, protegge a più riprese un gioco mandato a memoria per liberare l’area dei 22 con il calci dei mediani. Si tratta di una fase di gioco di notevole importanza, che si costruisce nel tempo affinché gli automatismi siano perfetti. Nel contesto della prestazione complessiva si è distinto il capitano Attilio Damiano, che ha placcato alla gallese “tutto quello che era più alto dell’erba” (finta). E comunque, chiosa il tecnico Giandomenico Lisco: “Tutte esperienze utili di cui fare tesoro mettendole in saccoccia”.

UNDER 18 GIR. LIGURE/PIEMONTESE II FASE

Biella – Union Riviera 93/0 (5/0)         (ANDATA 33/0  – 5/0)

 

admin
Author: admin

News correlate