In evidenza | News

Pavia si conferma bestia nera per la Union Riviera Rugby

Mag 3, 2017

Girone promozione con finale per il momento amaro per la Union Riviera Rugby. Pavia si conferma bestia nera, con le due sconfitte subite dai corsari tanto all’andata a San Remo quando al ritorno in terra padana. Diversa realtà rispetto al girone di qualificazione. Pavia cresce, indubbiamente, considerando la giovane età media e l’esperienza. La Union, dal canto suo, lavora e lavora in allenamento e sta cercando di cambiare pelle. Il tecnico e giocatore Alessandro Castaldo ha le idee chiare: “Loro hanno giocato meglio e ci hanno messo in difficoltà col gioco al piede. Noi abbiamo tanto da lavorare”. Parole che fanno onore, non si cercano scusanti e ci si prepara ad un duro lavoro, anche a fine stagione, volendo impostare la prossima. Del resto è rugby. Per la cronaca, ci sono stati degli innesti in squadra. Molto attivo Ceccon, per esempio ed assolutamente sugli scudi Mattia Moschetta, che inizia a prendere le misure alla categoria e si impone con fisico e inattesa agilità. Mete segnate da Piana e Vazio.  Il primo entra nel secondo tempo e da un paio di partite si segnala per un ritrovato dinamismo. Vazio corona una stagione piuttosto importante per la continuità di lavoro e la correttezza, sintomo di raggiunta maturità. Purtroppo ci sono errori individuali che hanno permesso le segnature avversarie. Ecco quindi la nouvelle vague della Union che si prepara alla sfida finale con il Novara, sabato prossimo a San Remo. Un appuntamento atteso anche per misurarsi ancora con una realtà professionale, che sicuramente farà bene in serie B l’anno prossimo. Del resto, affibbia 50 punti a tutti. Nel caso del turno, attuale, vittima predestinata è stata lo Stade Valdotain. Savona purtroppo passa davanti alla Union, anche se battuta negli scontri diretti. Come detto, c’è da lavorare.

SERIE C1 PROMOZIONE GIRONE 4 (IV GG. RITORNO)

CUS Pavia – Union Riviera  30/18

Savona – Ivrea  52/11

Amatori Novara – Stade Valdotain 52/0

CLASSIFICA: Novara punti 45, Savona 25, Union 22, Ivrea 16, Stade Valdotain e  CUS Pavia 13.

Immagini di é rugby

 

admin
Author: admin

News correlate