In evidenza | News

Eletti i nuovi consigli direttivi di Imperia Rugby e Union Rugby Riviera

Ago 10, 2021

Il 3 agosto 2021 il rugby imperiese non è in vacanza, ma rilancia le strutture societarie con i nuovi direttivi.

Nella capace e confortevole club house si sono infatti svolte le assemblee straordinarie dei soci di Imperia Rugby e Union Riviera Rugby.

Di fatto Imperia Rugby era al termine naturale del quadriennio elettivo 2017/2021 e si è approfittato della sessione per eleggere anche il direttivo della Union Riviera Rugby quale franchigia provinciale.

L’imperia Rugby sarà guidata per il prossimo quadriennio dal Presidente Luigi Ardoino e dai consiglieri Nicola Berio, Alessandra Ravotto, Riccardo Merlo, Alessandro Castaldo, Paolo Novaro, Enrico Abbo, Marco Podestà, Elvezio Reitano e Massimo Zorniotti.

La Union Rugby Riviera ha eletto Presidente Massimo Zorniotti ed i consiglieri Mariuccia Reitano, Federico Chiappori, Luigi Ardoino, Carlo Franzi, Davide Pozzati, Federica Bomparola, Giorgio Pallini, William Campi e Stefano Fantini.

A questo punto è utile porre in rilievo le novità all’interno di un sistema sportivo e di un movimento societario in crescita.

Nel direttivo Imperia Rugby entrano i rappresentanti del settore tecnico, figure carismatiche come Alessandro Castaldo e Paolo Novaro, giocatori della Union, allenatori, uno di lungo corso come Alessandro e uno molto entusiasta e sagace come Paolo. Molto rilevante, anzi, trascinante, è l’impegno di Alessandra Ravotto, figura sportiva assoluta, sempre in campo con i più piccoli e fisioterapista di ampio spettro ed applicazione. Da segnalare l’ingresso nel consiglio di Riccardo Merlo avvicinatosi al rugby pochi anni fa come genitore e letteralmente ammaliato dall’ambiente. Completano il direttivo gli “esperti” Enrico Abbo, Marco Podestà ed Elvezio Reitano e complementare all’organizzazione sportiva delle due associazioni Massimo Zorniotti.

Anche nel contesto Union c’è l’impegno dei giocatori e dei tecnici, Carlo Franzi, uomo solido e lineare e l’inventivo Davide Pozzati, atleta e tecnico peraltro come Giorgio Pallini.

La Union è franchigia e allora nel contesto di un’identità provinciale allargata William Campi risulta essere una espressione dell’estremo Ponente ligure ovvero del notevole bacino di utenza di Vallecrosia e della Polisportiva Salesiani.

Federico Chiappori al suo secondo mandato, Ardoino e il già presidente Fantini rappresentano la continuità. Poi ci sono le quote rosa, il tecnico delegato provinciale della federazione Mariuccia Reitano nel ruolo di Vicepresidente e Federica Bomparola, genitore di un atleta giunta nel direttivo con esperienza di dirigenza sportiva in altra disciplina.

Il neopresidente Union Massimo Zorniotti al termine delle assemblee ha rappresentato brevemente i progetti sportivi del prossimo quadriennio lasciando i dettagli organizzativi alle prime riunioni dei consigli dove sarà annunciata la struttura tecnica per la prossima stagione.

admin
Author: admin

News correlate

Rugby per tutti, rugby sociale ad Imperia

Rugby per tutti, rugby sociale ad Imperia

Il sistema rugbistico imperiese e il Comune di Imperia stringono, come coda di una collaborazione che è iniziata questa estate un importante accordo a livello sociale, volto a favorire la pratica sportiva delle giovani generazioni. Non solo, volto anche a formare...

leggi tutto