I più piccoli, i simpaticoni, le mascotte di tutta società. In ogni caso già bambini decisi che sanno quello che vogliono. E uno stimolo per i più pigri: poter esplorare le proprie possibilità divertendosi. In questa fase è molto importante lo sviluppo della psicomotricità, cosa che viene promossa con attenzione da tecnici specializzati. Gli under 8, 10 e 12 giocano dei concentramenti a livello provinciale e regionale. Possono partecipare ad eventi in campo nazionale ed internazionale ed al torneo “Pino Valle” organizzato dall’Imperia Rugby. Normalmente si stilano classifiche per ogni concentramento, ma conta molto di più il comportamento in campo e fuori, il rispetto di regole, arbitro ed avversari.

I giocatori

Under 8

Alessandro Cervo, Leonardo Cha, Simone Colamartino, Raffaele Crivello, Alessandro Desideri, Giorgio Dolla, Giacomo Merlo, Andrea Olivieri, Alexander James Palavs, Andrea Parisi, Ester Pelle, Jacopo Piccini, Nicolò Reitano, Samuele Rovaris

I tecnici 

Mattia Moschetta

Giovanissimo, pilone e tallonatore della seniores della Union Riviera Rugby, approccia nel 2016 l’attività giovanile. Decide di affiancare Giampiero Gianno con gli under 8. e consegue il diploma di allenatore di I livello. Per i bambini è il “gigante buono”: paziente e capace di essere rassicurante. È un leader by example, capace di slanci di generosità in allenamento come in campo. Scoperto da Giandomenico Lisco, ha vissuto negli ultimi anni la trafila nella prima under 18 targata Union Riviera Rugby e si appresta a compiere l’intero percorso formativo di carattere tecnico. Una certezza per il futuro, una sicurezza per il presente.

Vincenzo Fausto Zumbo 

Diplomato in scienze motorie a Catanzaro, insegnante di sostegno nella scuola media inferiore. Ha conseguito il diploma di primo livello per l’insegnamento del rugby. Ha collaborato con un progetto di POS (progetto di orientamento sportivo) rivolto a bambini dai 3 ai 6 anni per ben quattro anni, realizzando un evento per la festa dello sport a Diano a maggio. Attivo per il Coni in educamp. Vincenzo è un fine educatore, paziente, capace di ascoltare e comunicare. La sua attenzione è principalmente rivolta alla dimensione educativa, in relazione al rispetto di allenatori e compagni. Il suo metodo di lavoro è basato sulla discussione e sulla riflessione.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi