In questa categoria vi sono alcuni aspetti di rilievo. Il campo è più grande, i ragazzi sono in piena età dello sviluppo ed è compito dei tecnici avviarli al migliore ruolo in campo e nella vita. Rispettando il gruppo e compiendo una serie di partite e raggruppamenti obbligatori. Non c’è ancora una classifica, ma si valutano attitudini, confidenza e capacità. Giocano tutti e c’è un ruolo per tutti.

I giocatori

Tommaso Airone, Nicolò Bissaldi, Francesco Borca, Francesco Chiappori, Lorenzo Devia, Tobia Doria Miglietta, Patrick Gheza, Jacopo Iannone, Filippo Kim Liporace, Andrea Melle, Christian Militello, Riccardo Nunziata, Valerio Orlandi, Luca Parodi, Eric Pelle, Gianluca Ramenzoni, Giuseppe Rovere.

I tecnici

Enrico Abbo

Dopo una esperienza di tre stagioni nel settore propaganda, è pronto per il salto nella under 14. Pilone come giocatore, possiede il titolo di allenatore di I livello FIR. Potente e coinvolgente, nella vita è un apprezzato geometra. E in campo vede molto bene le linee di corsa. Allenatore da più stagioni nel settore propaganda, è un esperto della categoria giovanile dell’under 14. Pilone nel rugby giocato, ma con orgoglio ricorda di aver fatto anche l’ala. Geometrico, dato il suo lavoro.

Piero Binelli

Si è avvicinato al rugby seguendo il figlio, Lorenzo. Ha seguito i corsi tecnici FIR fino al I livello ed ha un paio di stagioni all’attivo come tecnico. Atleta multisportivo, è sempre molto preparato data la sua professione di vigile del fuoco. È un attento motivatore.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi