Altra fondamentale sezione del rugby propaganda. Ci si avvicina alla pubertà e bambini e bambine si mettono alla prova giocando su campi più grandi e in gruppi numerosi. Inizia il percorso legato alla motricità, al posizionamento negli spazi aperti, alle capacità organizzative, alla coordinazione dei movimenti. Gli under 8, 10 e 12 giocano dei concentramenti a livello provinciale e regionale. Possono partecipare ad eventi in campo nazionale ed internazionale ed al torneo “Pino Valle” organizzato dall’Imperia Rugby. Normalmente si stilano classifiche per ogni concentramento, ma conta molto di più il comportamento in campo e fuori, il rispetto di regole, arbitro ed avversari.

I giocatori

Erik Balestra, Michele Berton, Paolo Bissaldi, Martino Borca, Enea Cossu, Giuseppe Crivello, Loris Csizovszky, Massimo Desideri, Edoardo Paolo Gandolfi, Pietro Giovannini, Enrico Goggi, Ginevra Maggioli, Riccardo Marchini, Lorenzo Marroccu, Davide Pallini, Lorenzo Semeria, Jacopo Terrusso, Giacomo Vianello.

I tecnici 

Giampiero Gianno

Laureato in Scienze Motorie a Palermo, pur se giovane, ha maturato una intensa esperienza nel campo degli atleti più piccoli. L’avvicinamento alla disciplina è spesso decisivo, quindi lavora molto sulla psicomotricità e sulle relazioni interpersonali. Si è fatto notare anche come attento osservatore nei corsi tecnici prestagionali.

Riccardo Archimede

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento e per raccogliere statistiche sul suo utilizzo. Clicca su Accetta per consentire l'uso dei cookie da parte del sito. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi