Stagione non facile quella del rugby dell’estremo Ponente ligure. La grande soddisfazione di avere un campo di gioco degno di questo nome e l’impegno di tecnici, società e genitori è mitigata da sconfitte che però possono insegnare molto. Le note liete arrivano da alcune categorie dove si è acquisito maggiore esperienza. A livello giovanile, infatti, avere un gruppo con giocatori al secondo anno di categoria può fare la differenza. Interessante quindi la vittoria fuori casa della under 16 di Pallini e soci, che hanno regolato la seconda franchigia del Levante (FTGI LIGUES 2) con tre mete di cui una trasformata e lasciando a zero gli avversari. La squadra si giova di un gruppo e di un sistema sempre più coeso e acquisisce esperienza giocando con avversari alla portata o confrontandosi anche con gruppi più maturi a livello fisico. È importante. Ed è bello e molto “Union” che ci sia amalgama tra giocatori di provenienza diversa. Diverso il discorso per la under 18, che ha numeri sempre più risicati e paga lo scotto dei pochi cambi. Pesano indubbiamente un paio di squalifiche, le quali vanno accettate e fanno ovviamente meditare, perché il rugby prima insegna e, ovviamente, diverte. In ogni caso la squadra cerca di trovare un gioco offensivo più marcato e vendere “cara la pelle”, segnando, se possibile. Non si commenta purtroppo la debacle della seniores, pesantemente sconfitta in casa del CUS Pavia. Si spera che la battuta di arresto, dopo la vittoria di due settimane fa in casa, spinga il gruppo in cui i giovani devono maturare e lavorare a crescere ulteriormente. Inoltre infortuni ed assenze sono di prammatica ormai, in una rosa purtroppo priva di profondità. Eppure si lavora ancora e sempre, nello spirito del rugby, perché qualche soddisfazione potrebbe arrivare e prima di pensare alla salvezza in categoria ci sono molte partite da giocare. E la prossima è in casa con gli Amatori Genova, reduci dalla serie B, ma molto rimaneggiati.

In campo giovanile, poi, dura lezione per la under 14 a Savona. Inopinata, ma in preventivo, dato un cammino di formazione molto lungo intrapreso da Reitano, La Macchia e Archimede. Il gruppo è ancora molto giovane e si lavora sui fondamentali del gioco organizzato. Miete successi invece la under 12 di Castaldo e Mariuccia Reitano: bel concentramento con due squadre del CUS Genova, il Savona e il Sanremo. La “12” da un paio di anni abitua a belle prove: 15 giocatori in campo, cambi possibili e tutte vittorie. E considerando gli avversari, ci sta. Si lavora, campo aperto e allenamenti per tutti…il “Pino Valle” accoglie a cancelli spalancati a tutte le età.

SERIE C/1 GIRONE D POULE 2 (IV GIORNATA)

CUS Pavia – Union Riviera  43/0

Amatori Genova – Pro Recco/B   53/5

Savona in sosta.

CLASSIFICA: CUS Pavia punti 15, Savona (*) 9, Amatori Genova (*) 5, Union Riviera 4, Pro Recco/B punti 0.

(*) = Partite da recuperare.

UNDER 18 GIRONE 2 TERRITORIALE (V GIORNATA)

FTGI Ligues2 – Union Riviera 31/12

Chieri – Amatori Genova  0/38

VII Torino – FTGI Embriaci2    20/0  (rinuncia Embriaci2)

Monferrato2 in pausa.

CLASSIFICA: VII Torino punti 25, Amatori Genova 20, Ligues2 15, Chieri ed Union Riviera  5,  Embriaci2  1,  Monferrato  – 4.

UNDER 16 TERRITORIALE II TURNO  GIRONE  D (I GIORNATA)

Amatori Genova – FTGI Marengo  48/0

FTGI Ligues2 – Union Riviera   0/17

Province dell’Ovest in sosta

CLASSIFICA: Amatori Genova punti 5, Union Riviera  4,  Ligues2,  Marengo e Province dell’Ovest punti 0.

UNDER 14  PRIMA FASE (VII GIORNATA)

Province dell’Ovest1 – Vespe Cogoleto   17/14, Province dell’Ovest2 – Pro Recco   43/16,

Savona – Imperia   60/0.

IMMAGINE DA CUS SAVONA – IMPERIA RUGBY – UNDER 14

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento e per raccogliere statistiche sul suo utilizzo. Clicca su Accetta per consentire l'uso dei cookie da parte del sito. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi