I corsari di Franco La Macchia, domenica pomeriggio, hanno ragione di una coriacea compagine aostana, nel classico “mare-monti” della stagione. Ribaltato il risultato negativo dell’andata, peraltro maturato in un clima di grande familiarità con la crescente società...

leggi tutto